Save the date: Hydrology Days 2024, 24-26 June, Udine

As announced in Matera, the 2024 Days will take place in Udine.

The following dates were agreed with Prof. Elisa Arnone (University of Udine), coordinator of the organizing committee:

from Monday 24th to Wednesday 26th of June.

We will publish more information in the coming weeks, especially regarding the abstract submission deadline. For now, save the date!

La Società Idrologica Italiana bandisce la sesta edizione del Premio Florisa Melone.

l Premio vuole essere un tributo alla memoria della Dott.ssa Florisa Melone e agli studi svolti nel corso della sua attività di ricerca: dal monitoraggio dei bacini idrografici allo studio dei processi e alla gestione della risorsa idrica, dalla previsione delle piene al rischio alluvione in un contesto di cambiamenti globali.
Il Premio, sostenuto dalla famiglia della Dott.sa Melone, intende assegnare un supporto economico di 5000 euro a progetti di ricerca svolti da gruppi di giovani ricercatori di età inferiore a 35 anni) di differenti Istituzioni, iscritti alla Società Idrologica Italiana e che abbiano conseguito la laurea magistrale, con la finalità di incoraggiare l’autonomia di ricerca di giovani soci e stimolare nuove idee e collaborazioni nel campo idrologico.
E’ riportato di seguito il file con il testo del bando 2023, con scadenza 30 giugno 2023 ed il modello di domanda.

Bando Premio Florisa Melone 2023

Workshop “Novel concepts for the mitigation of flood and drought risk – Science progress and engineering practice”‘, ‘Bologna 11 September 2023 (h 10-17)

SII is among the sponsors of the second International Workshop: “Novel concepts for the mitigation of flood and drought risk – Science progress and engineering practice”, which will be held in Bologna on September 11, 2023 (h 10 a.m.-5 p.m.). In addition to some invited presentations, short presentations (“pop-ups”) of interested participants are planned (see attached flyer for full information)

Workshop Bologna program

Special Issue of Frontiers in remote sensing journal on “small, Uncrewed Aircraft Systems (sUAS)”

The Special Issue of Frontiers in remote sensing journal on “small, Uncrewed Aircraft Systems (sUAV)” (abstract submission deadline: 06 November 2023, manuscript submission deadline 04 December 2023) is opened.
The Guest Editors are: Dr John Fulton (United States Geological Survey (USGS), US); Dr. Silvia Barbetta (National Research Council, Research Institute for Geo-hydrological Protection, Italy), Dr. Tommaso Moramarco (National Research Council, Research Institute for Geo-hydrological Protection, Italy); Dr. Carl J. Legleiter (United States Geological Survey (USGS), US and Dr. Cian Dawson (United States Geological Survey (USGS), US).

For information: jwfulton@usgs.gov; silvia.barbetta@irpi.cnr.it; tommaso.moramarco@irpi.cnr.it; cjl@usgs.gov; cbdawson@usgs.gov

The goal of this Research Topic is to establish a repository of sUAS research and operations that advance the utility of sUAS and various sensors used to address challenging earth science topics.

Link: https://www.frontiersin.org/research-topics/52585/small-uncrewed-aircraft-systems-suas#main-content

XI Corso IDRAIM – Belluno, 4 – 8 September 2023

ISPRA, con il supporto di ARPA Veneto, organizza l’XI corso di formazione sulla valutazione della qualità morfologica dei corsi d’acqua (IQM) previsto all’interno del sistema IDRAIM (Manuale IDRAIM).
Il corso si terrà a Belluno, presso la sede dell’ARPA Veneto, nella settimana 4-8 settembre 2023 e prevede l’alternarsi di didattica in classe e visite su tratti fluviali per l’applicazione del metodo.
Il corso avrà luogo se si raggiungerà il numero minimo di 15 iscritti, e prevede degli oneri di iscrizione, necessari a ricoprire le spese vive e le pause caffè.
Le spese di missione (viaggio, trasporti, vitto e alloggio) saranno invece a carico dei partecipanti.

L’iscrizione al corso, da effettuarsi entro il 20 luglio 2023, dovrà avvenire via web al link https://www.isprambiente.gov.it/it/news/xi-corso-idraim-2023 tramite cui effettuare la registrazione e richiede anche l’invio di un curriculum vitae.
Maggiori informazioni (costi, programma del corso, corpo docente) sono reperibili accedendo tramite il link suddetto, nel flyer quivi allegato od inviando specifiche richieste e curiosità all’indirizzo idromorfologia@isprambiente.it.

Corso_IDRAIM_Belluno_2023.pdf

Premio di laurea magistrale in ricordo di Andrea Gambi

Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A. e l’Associazione Idrotecnica Italiana (AII) organizzano un premio nazionale di Laurea, a cadenza annuale, sui temi della gestione ottimale delle risorse idriche per ricordare l’Ing. Andrea Gambi, già Direttore Generale di Romagna Acque, scomparso nel 2020.

Il premio sarà riconosciuto alle migliori tre tesi di laurea magistrale su argomenti che riguardano la gestione ottimale delle risorse idriche e la difesa del territorio dal rischio idrogeologico. Su queste tematiche, il quadro di riferimento è stato caratterizzato negli ultimi decenni da rilevanti innovazioni e importanti cambiamenti di vedute, anche in considerazione dei temuti effetti futuri del cambiamento climatico sia sulla disponibilità idrica che sulla sicurezza del territorio.
Il premio avrà carattere nazionale e sarà aperto ai laureati di tutte le università italiane, avendo cura di prevedere, nella selezione, una rappresentatività delle varie aree geografiche del Paese.
Il premio sarà prevalentemente indirizzato ai laureati magistrali in Ingegneria Civile e in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio che abbiano conseguito la laurea negli anni 2020 e 2021; la tesi di laurea dovrà essere stata discussa precedentemente alla presentazione della domanda. In considerazione della natura fortemente interdisciplinare dei temi considerati, potranno essere prese in esame anche candidature da laureati in altri campi.

Le tre tesi saranno presentate e premiate nel corso di una cerimonia ufficiale che, nell’annualità 2021- 2022, si terrà a Ravenna, città natale di Andrea Gambi. A ciascuno dei premiati sarà riconosciuto un premio in denaro di 3.000 euro sotto forma di erogazione liberale da parte di Romagna Acque SPA.

Ulteriori informazioni possono trovarsi al sito della AII:

Premio di Laurea “Andrea Gambi”